HANNO UCCISO REALMENTE BIN LADEN ?

guarda le foto e leggi i dubbi sotto riportati

ALQAEDA non esiste piu' dal 2002 - e anche quando esisteva i servizi segreti francesi recentemente hanno affermato che era costituita da 40 persone. far dire e parlare alqaeda, quindi, facilissimo e diranno e faranno esattamente quello che vogliono gli americani, per innescare le guerre di petrolio. se vero come affermano oggi gli USA che BIN LADEN stato spiato per oltre un mese dai servizi segreti, avranno sicuramente delle foto di bin laden vivo. ci mostrassero quelle se hanno tanta paura nel pubblicare le foto del cadavere. lasciando via libera a queste immagini sotto riportate tutte regolarmente taroccate

COMINCIAMO AD ESPORRE

QUALCOSA SUI VIDEO RECENTEMENTE PUBBLICATI DALL'IMPERO USA COME PROVA DELLA PRESENZA DI BIN LADEN ALL'INTERNO DELLA VILLA ATTACCATA DALLE FORZE SPECIALI.

 

fotogramma uno - BIN LADEN VESTITO SEMPRE CON LA SOLITA CAMICETTA - CAMBIA IL FONDALE. FOTOGRAMMA DUE SOLITA CAMICETTA E CAMBIA IL FONDALE. FOTOGRAMMA TRE - FONDALE AZZURRO CHE SUCCESSIVAMENTE VERRA' UTILIZZATO PER FARNE IL VIDEO DEFINITIVO - FOTOGRAMMA 4 - VIDEO DEFINITIVO. IN SOSTANZA NON SONO 5 VIDEO, MA SONO QUATTRO PROVE REALIZZATE TUTTO LO STESSO GIORNO PER FARNE UN SOLO VIDEO FINALE, QUELLO CON FONDALE AZZURRO.

NELL'ALTRO VIDEO BIN LADEN APPARIRA' VECCHIO.

BIN LADEN in quest'altro video appare ingrigito come dovrebbe essere. semmai fosse lui. comunque ha una barba grigia, coperta sulle spalle,berretto e sta studiando i suoi video. a dire la verita' potrebbe essere una controfigura che analizza come deve muoversi per imitare BIN LADEN. MA QUELLO CHE REALMENTE INTERESSA E' UN FOTOGRAMMA. analizziamolo.

BIN LADEN ( presunto ) OSSERVA LA TV - OSSERVA SE STESSO - forse un attacco di malinconia per i tempi che furono. e mentre osserva se stesso cambiando canali su una tv satellitare. tra un canale e l'altro vengono fuori le immagini della tv americana e c'e' un fotogramma, ripreso dalla telecamera che inquadra il presunto BIN LADEN.

MENTRE GUARDA LA IN TV NELLA STESSA TRA UN CAMBIO DI CANALE E L'ALTRO

 

APPARE PRESUNTO OBAMA NELLA TV DI BIN LADEN

INGRANDIMENTO DEL FOTOGRAMMA - TRA UN CANALE E L'ALTRO - OBAMA CAMMINA ACCOMPAGNATO DAI SUOI AMICI DI PARTITO VERSO LE PRIMARIE. infatti una convention dei democratici quella inquadrata.

non c'e' scorta alcuna, ne immagini dalla casa bianca, ne immagini di OBAMA il primo a destra, presidente.

E' IL PRESIDENTE OBAMA ? quasi certamente. si sta preparando per entrare alle elezioni. siamo cioe' alla fine del 2004 - lo vediamo tranquillo senza alcuna scorta ne inquadrature da PRESIDENTE USA. la tv americana quindi parlava di campagna elettorale, forse qui si era appena candidato per le PRIMARIE con la CLINTON. se il filmato quindi fosse vero, la data in cui il presunto BIN LADEN osserva la tv risale al 2004 - la BHUTTO ci dira' che stato ucciso intorno al 2006 - 2007. tutto torna. anche i filmati sono fasulli, o in parte veri ma vecchissimi e possono essere venuti fuori da qualsiasi servizio segreto BUSHIANO.

 

L'INFORMAZIONE POI CI RIFILA IMMAGINI DRAMMATICHE MA FALSE.

 

 

PARTIAMO DAL PUNTO N.8 - non e' assolutamente vero che il presunto BIN LADEN sia stato ucciso soltanto con un colpo alla testa sparato da non si sa dove, la foto in questione doveva essere esclusa visto che ve ne sono due di colpi alla testa e ben visibili. osservando entrambi gli occhi, questi sono tumefatti anche da altri colpi inferti violentemente, quindi stato sicuramente pestato a dovere. per non renderlo riconoscibile ?

PUNTO 1 E 2 - foro di entrata e foro di uscita non corrispondono - i colpi sparati da un calibro sostanzioso sono stati inferti da distanza ravvicinata e da persone da diverse angolazioni sul presunto BIN LADEN. impossibile pensare che questo sia avvenuto contemporaneamente, visto che il perimetro della casa circondato da muri e vetri oscurati, quindi un solo colpo a distanza puo' farti piegare la testa e il secondo che spara con un'altra arma solitamente fallisce il bersaglio. in questo caso due colpi sono stati sparati a distanza ravvicinata, si vede dall'apertura di entrata dei fori, abbastanza enormi.

PUNTO 3 - dentatura di BIN LADEN a destra del vostro schermo, la dentatura tende ad andare verso il basso, mentre questa del presunto BIN LADEN a sinistra - sembra lineare, ci puo' stare che l'inquadratura sia diversa e che il tempo sia passato sui denti del presunto bin laden, ma allora non si comprende perche' il tempo e parliamo di 53 anni, non ha lasciato nulla di diverso, sul resto del corpo. a vedere bene il presunto cadavere di bin laden puoi benissimo dire che si tratti di un quanrant'enne, eppure era gravamente malato.

PUNTO 4 e 7 - possibile che un malato di DIALISI - ha capelli NERI - e barba sfumata, come la foto di dieci anni prima ? un malato che deve fare dialisi inevitabilmente deperisce, perde colorito e non ha tutte le sfumature sui peli di una foto vecchia. soprattutto nella sua tana o covo, non sono apparsi macchinari per fare dialisi ma solo delle pillole bene inquadrate. almeno che, non ha fatto un trapianto dei reni. e allora ci si pone l'altra domanda, dove come e quando e chi lo ha coperto per fargli fare l'intervento ? e comunque non possibile mantenere sui peli del corpo le stesse sfumature presenti dal grigio al nero, evidenti nella barba, seppur tagliata, come quelli di una foto di anni precedenti. IL PRESUNTO BIN LADEN non sembra assolutamente aver utilizzato delle tinte per colorare barba e capelli eppure dopo molti anni, nel 2011, ha 53 anni, nel 2006, anno reale di questa foto, 48, rimane sempre uguale. miracoli religiosi.

PUNTO 5 - se gonfio di botte, il presunto bin laden era stato preso vivo e quindi successivamente ucciso, giustiziato. i colpi alla testa ripetiamo sono stati esplosi da distanza vicinissima. comunque le guancie paffute in un trapiantato o malato di dialisi, non tornano. quindi molte menzogne sono state dette su quest'uomo, tante troppe, comprese quelle sull' 11 settembre.

PUNTO 6 - CON IL NASO non ci siamo assolutamente storto mentre quello di BIN LADEN reale, dritto. questo puo' voler significare che il cadavere, oppure ancora in vita, stato picchiato selvaggiamente. infatti possiamo vedere che dall'orecchio zampilla ancora qualcosa e il cadavere viene ripulito. quindi stato picchiato selvaggiamente prima e poi lo hanno ucciso con un colpo alla testa. altrimenti se lo avessero picchiato dopo che era deceduto, dall'orecchio non usciva nulla, questa foto stata fatta immediatamente dopo l'uccisione e comunque sono evidenti dagli occhi e dalle tumefazioni che stato picchiato. ma il naso non sembra rotto, non ci sono segni di violenza, tagli, tumefazioni, il volto non scavato come quando era in vita, e di malattie renali non si ingrassa.

INFINE PERCHE' UTILIZZARE QUESTO FOTOMONTAGGIO del 2006 FATTO CIRCOLARE IN TUTTO IL MONDO OGGI ?

NON DIMENTICHIAMO - che gli STATI UNITI devono cambiare passo economico, da un sistema in cui ogni singolo poteva pretendere tutto, grazie ai prestiti bancari emessi con facilit e truffe, ad un sistema di vita normale che per loro come essere poveri. soprattutto nei sondaggi e nelle ultime elezioni americane, OBAMA era caduto in disgrazia e come per BUSH questi trucchetti valgono. nei momenti di crisi attentati e presunti attentatori tornano utili, quello che piu' angoscia vedere gli americani festeggiare, vuol dire che non hanno compreso nulla di quanto accaduto l'11 settembre.

INFINE strana anche la scomparsa del cadavere, quando hai un cadavere del genere non lo nascondi lo mostri al mondo intero e poi eventualmente non fai sapere ne luogo ne ora della sepoltura, tanto per non alimentare religioni estremiste o vendette. ma qualche immagine chiara e ben fatta la esponi. non c'era bisogno di farlo sparire rapidamente da un'aereo gettandolo in mare. una domanda, un' altra delle tante, ci frulla sempre in testa. possibile che pur essendo nell'era dei computer e degli aerei che volano senza piloti, non si riescono mai a fare, ne in questa occasione ne in quella di SADDAM, fotografie decenti ?

eppure sanno tutti che in questa comunicazione imposta dal potere mediatico comandato dal potere reale - LE IMMAGINI potrebbero servire per far comprendere la verit contraria alla menzogna, invece di proporci alla rinfusa fotomontaggi mal fatti o presunti BIN LADEN del 2006 - completamente diverso - o raccontarci di come stato ucciso e che il DNA il suo, senza mostrarci una reale prova di quanto affermano, tanto per non sembrare un trucco elettorale, poteva proporre qualcosa in piu'. BIN LADEN ultimamente non contava nulla, serviva soltanto a prendere fondi per sostenere AL QAIDA - ed stato sostituito dal suo vice, l'america lo sa, come sa che con le torri gemelle BIN LADEN non c'entra nulla.

INFATTI questo non BIN LADEN - una presunta foto della sua cattura fatta nel 2006 - di reale in sostanza c'e' un video girato intorno a un villino, e del sangue vicino ad un letto come vi mostriamo sotto.

PER IL RESTO DI BIN LADEN E DELLA SUA CATTURA NON ESISTE ANCORA NULLA... solo un cumolo di parole.

E CONTINUA LA SAGA DELLE CAZZATE - OBAMA SI RIFIUTA DI PUBBLICARE LE FOTO DI BIN LADEN - PERCHE' BIN LADEN E' STATO UCCISO MOLTO TEMPO FA COME HA DETTO LA BHUTTO E IMMEDIATAMENTE DOPO QUESTA CONFESSIONE E' STATA ELIMINATA ANCHE LEI.

ecco il video

http://www.youtube.com/watch?v=UnychOXj9Tg

ALLORA LA REUTERS DIFFONDE ALTRE FOTO - VERGOGNOSE - LE QUALI CONFERMANO CHE IN QUELLA VILLETTA IN PAKISTAN SONO STATE FATTE DELLE SCENE PER RAGGIUNGERE ALTRI OBIETTIVI.

analizziamo le immagini sono solo un film.

osservate e leggete sotto.

punto uno - qualunque cosa sia quel pezzo di carne, macinato, polpette o non si sa, stato gettato in faccia all'attore. non ci sono fori sul cranio e anche seguendo il tutto scientificamente non si comprende come quella poltiglia sia finita sul braccio. la dinamica assura e inverosimile. si potrebbe spiegare con un colpo d'arma da fuoco sparato dietro la testa, visto che il sangue fuori esce proprio da sotto la testa, ma allora ci dovrebbe essere anche un foro di uscita davanti, cioe' sulla fronte, che invece intatta. inoltre lo schizzo sulla faccia non ha alcun senso, almeno che appunto, quella roba non gli sia stata colata e tirata sul volto e poi hanno fatto le foto, oppure potrebbe essere una parte del braccio, ma questo non dovrebbe stare attaccato al corpo, per fare quel casino sarebbe saltato in aria. potrebbe essere la parte della testa di un altro cadavere, ma non c'e'. oltre al fatto che non si giustica il sangue sotto la testa, perche' appunto se era la parte celebrale di un'altra persona schizzata su questo caduto prima di lui, il sangue sotto la testa non dovrebbe esserci. quindi qualcosa tiratagli in faccia e non sangue che esce dal naso, si vede dai micro schizzetti presenti sul volto, che non qualcosa che cola, ma qualcosa tirato sulla faccia. potrebbe provenire da un'altro corpo che non vediamo, ma non giustifica il sangue sotto la testa. in poche parole questa foto non dice nulla. una finzione al 90 per cento.

punto due - non ci sono fori di entrata.

punto tre - la mano non mostra scie di sangue e quindi il cadavere non stato spostato, bisogna capire come e chi gli ha tirato quella roba sulla faccia e soprattutto se non sia un attore. inoltre non ci sono smorfie di dolore in questa immagine come nell'altra, sembrano dormire. il pakistan cinematograficamete deve crescere e di molto.

FOTO DUE

questa anche di foto non dice nulla - non ci sono colpi, forse stato colpito in basso ma tutto sporco di sangue in alto. c'e' anche un'altra cosa che colpisce ne in questa foto come nell'altra ci sono segni di dolore sui volti, solo tanto rosso, sangue che non si comprende da dove viene. inoltre questo presunto cadavere, forse meglio dire attore, ha dei segni sul collo, come dei lacci per soffocarlo. non hanno stretto molto i segni dovevano essere piu' profondi, e come appunto scrivevamo non ci sono segni di dolore sul volto ne espressioni di soffocamento inevitabili quando qualcuno ti toglie l'aria. farsa, anche questa una farsa.

altre inquadrature - un fiume di sangue - un mare - e non c'e' un solo colpo, un solo foro dal quale poter comprendere la fonte di tanta carneficina. sembra quasi che hanno prima versato il rosso sangue e poi disteso sopra questi attori dormienti. anche perche' se vieni ucciso alle spalle ci deve essere il foro di uscita sullo stomaco. ma anche se cio' non avviene allora non si comprende il sangue sullo stomaco. e se ti lasciano disteso sul pavimento dopo averti ucciso non perdi questo mare di sangue. da quello che offrono in poche parole piu' farsa che realt.

ED ORA OSSERVIAMO QUESTO PARTICOLARE

NUMERO UNO - ammesso che qualcuno cada sul proprio sangue e questo fa degli schizzi, non potra' mai schizzare in quel modo. fara' semmai altri schizzetti e gocce intorno. schizzi di questo genere ad incrocio si possono avere solo se fatti con un pennello o vi un particolare pavimento non presente in questo frangente. se poi seguite gli schizzi, questi addirittura rischizzano da soli, siccome impossibile, vuol dire sicuramente che sono stati fatti con un pennello e questo si vede anche dai numerosamenti gocciolamenti intorno alla macchia di snague che non hanno senso alcuno nella dimanica di un qualsiasi schizzo. oltre che il braccio non ferito e cadere sul proprio sangue impossibile. almeno che, per giustificare queste foto, non hanno sostenuto in piedi gli uomini di bin laden e qualcuno li ha aperti dietro la schiena, atteso che tutto il sangue colasse e poi li ha gettati sullo stesso. ma siccome questa sarebbe una tortura attroce oltre che inverosimile, non si comprendono quei volti tranquilli e beati, visto che tale tortura indicherebbe sul volto resistenza, dolore, smorfia, sofferenza, e numerosi tentativi di sottrarsi alla tortura stessa e quindi percosse. nulla di tutto questo presente sui volti dei caduti. quindi il sangue sarebbe dovuto uscire lentamente dalla propria schiena, una volta caduti, e non avrebbe dovuto lasciare nessun schizzo. RIPETO NESSUN SCHIZZO. al massimo possiamo credere che siano stati uccisi in altro luogo e poi, dopo aver versato vai a capire cosa ma sicuramente di colore rosso, li hanno coricati sullo stesso. ma anche pensandola buona, mancano i colpi dell'uccisione, fori di entrata e di uscita.

LE FRECCIE INDICANO - dei cocciolamenti distanti dal cadavere. queste gocce non sono state schizzate dalla testa dell'ucciso che sopra abbiamo analizzato, ne da altri cadaveri. sono gocce che hanno una loro scia distante dallo stesso. al 90 per cento anche queste gocce sono cadute da chi stava colorando la scena, dal suo barattolo pennello oppure gocciolate volontariamente ma non c'entrano nulla con la dinamica.

FOTO TRE LA PIU' CARINA DI TUTTE

ANCHE QUESTA e' simpatica, molto. fotogramma che viene dai video dell'irruzione. un bel buco sulla parete, per dimostrare come sono entrati, e nessun calcinaccio sul suolo, evidentemente i servizi segreti sono dotati di aspirapolvere e appena fanno irruzione puliscono. avranno sicuramente silurato il tutto, ma allora quelle belle tende intatte non avrebbero dovuto prendere fuoco ? saltare in aria ? e comunque in terra ci sarebbero migliaia di frammenti, calcinacci e intorno al buco del bruciato. sembra invece un foro fatto dall'interno verso l'esterno, lentamente, con un piccone, un cerchio perfetto, solo cosi' si puo' giustificare la totale mancanza di frammenti e calcinacci all'interno, siluro o non siluro. da notare che quello in terra indicato dalla freccia non un calcinaccio ma una specie di carta con dei documenti inquadrati nel famoso video.

MA PERCHE' FINGERE ?

semplice - vogliono togliere le truppe dall'afghanistan e preparare forse una guerra in siria o forse toglierle solo per questioni economiche. visto che secondo gli americani si era in afghanistan a cercare bin laden - ora che questo non c'e' piu' - inutile stare ancora a spendere danari da quelle parti e trovare cioe' una guerra piu' sostanziosa oppure fermarsi un attimo per poter ricaricare l'economica USA che da anni in mano alla cina.