ESPRESSIONISMO A ROMA ESPRESSIONISTA ANNO 2002

 

 

 

L'ESPRESSIONISMO DAL 1905 AL 90

A ROMA

COMPLESSO DEL VITTORIANO

DAL 5 OTTOBRE 2002 AL 2 FEBBRAIO 2003

La mostra nasce sotto l'Alto Patronato dl Presidente della Repubblica, e' promossa dal Comune di Roma - assessorato alle Politiche educative Scolastiche, assessore alla Comunicazione e dalla fondazione Antonio Mazzotta, in collaborazione con i beni e le attivita' culturali, la Provincia di Roma.

ROMA RACCOGLIE - una grande rassegna sull'arte espressionista che abbraccia l'ampio periodo dal 1905 al 1920 presentando al visitatore e allo studioso opere che vanno dalla pittura alla xilografia, dalla litografia all'incisione, dalla tempera alla scultura.

DAL 5 OTTOBRE 2002 AL 2 FEBBRAIO 2003 IL COMPLESSO VITTORIANO una mostra ricca delle creazioni di artisti espressionisti provenienti dai piu' importanti musei internazionali e raramente esposte in Italia. Una sezione del tutto originale v'erra dedicata alla poco nota scultura espressionista.

LA MOSTRA E' CURATA DA Magdalena M¨ller, Direttrice del Museo di Berlino Brucke e da Claudio Strinati, Soprintendente per il Polo Museale di Roma. La mostra si avvale di un comitato scientifico composto da esperti di fama internazionale :

Tayfun Belfin, Conservatore Capo Museum Am Ostwall di Dortmund, Helmut Friedel, Direttore Stadtsche Galerie imLenba chhaus di Monaco di Baviera, ewald Rathke, Storico dell'arte. La rassegna e' organizzata e prodotta da Comunicare Organizzando di Alessandro Nicosia.

MENU'